Ape Sociale 2019: si può interrompere la Naspi?

Per accedere all'Ape sociale entro fine dicembre 2019 è possibile interrompere la Naspi?

di , pubblicato il
Pensione

Il giorno 9 agosto 2019 compirò 63 anni ed ho superato 35 anni di pieno servizio.

Dal 1° novembre 2018 sono stato licenziato per giusta causa oggettiva (crisi Aziendale) e sono in NASPI – che finirà il 31/10/2020.

Assisto con continuità mia madre (unico figlio ) legge 104/92 art. 3 comma 3 (gravità con bisogno di assistenza continua – accompagnamento).

Posso (e mi conviene) fare domanda di Ape Sociale appena compiuto i 63 anni (9/8/2019) interrompendo la NASPI ?

O mi conviene fare diversamente?

Mi può indicare il percorso migliore (e praticabile secondo la nuova normativa) da compiere ?

 

Purtroppo non riuscirà ad accedere all’Ape sociale: la misura, infatti, scade il 31 dicembre 2019 e lei non farà in tempo ad accedere e le spiego il perché.

Per accedere all’Ape sociale in qualità di disoccupato è necessario finire la fruizione della Naspi spettante. I requisiti richiesti, infatti, sono:

  • almeno 63 anni di età
  • almeno 30 anni di contributi
  •  lavoratori disoccupati che hanno finito di percepire, da almeno 3 mesi, la prestazione di disoccupazione spettante.

Non può, quindi, sospendere la fruizione della Naspi per accedere all’Ape sociale poiché uno dei requisiti imprescindibili è proprio la totale fruizione dell’indennità di disoccupazione da almeno 3 mesi e lei possiederà questo requisito solo il 31 gennaio 2021.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,