Amazon assume 100 mila lavoratori, l’altra faccia della crisi

Amazon non conosce crisi e assume 100.000 lavoratori in tutto il mondo. Offerte di lavoro per consegne pacchi anche in Italia.

di , pubblicato il
Amazon non conosce crisi e assume 100.000 lavoratori in tutto il mondo. Offerte di lavoro per consegne pacchi anche in Italia.

Amazon.com assumerà 100.000 dipendenti stagionali durante il periodo delle feste, in vista dell’atteso aumento degli acquisti online a causa della pandemia di coronavirus. Molti posti saranno disponibili anche in Italia, dove il volume di affari è letteralmente esploso quest’anno.

Se, da un lato la crisi pandemica ha messo in ginocchio l’economia basata sugli spostamenti delle persone, dall’altra ha premiato il commercio elettronico e le vendite a distanza. Chiudono botteghe e negozi, ma esplode letteralmente l’e-commerce. E’ l’altra faccia del mercato del lavoro colpito duramente dal virus.

Ci si domanda a questo punto se, una volta passata l’emergenza sanitaria (prima o poi finirà), si tornerà alle condizioni precedenti oppure no. I più pensano che non si tornerà indietro e che il commercio elettronico prenderà sempre più piede.

Amazon assumerà 100.000 lavoratori stagionali

Il colosso dell’e-commerce USA ha spiegato che i lavoratori stagionali si occuperanno di imballare e spedire gli articoli. Dalla fine dello scorso anno, la società ha assunto attorno agli 800.000 lavoratori full time e part time e ha promosso oltre 35.000 lavoratori.

Il mese scorso, la società aveva reso noto un piano che prevede l’assunzione di altri 100.000 dipendenti per i magazzini statunitensi e canadesi. Escludendo i ruoli stagionali, la forza lavoro mondiale di Amazon ammonterà a circa un milione di lavoratori, con oltre 700.000 dipendenti negli Stati Uniti una volta occupate le posizioni vacanti.

Boom di ordini per Amazon

Quest’anno, Amazon ha osservato un’impennata degli ordini poiché le restrizioni introdotte per frenare la diffusione del coronavirus hanno spinto sempre più consumatori verso lo shopping online. L’azienda ha rinviato il suo evento annuale di vendita Prime Day, che ha spinto i consumatori a spendere miliardi di dollari online all’inizio di questo mese, dopo aver lottato per soddisfare l’incremento esponenziale degli ordini all’inizio della pandemia.

Il settore e-commerce assume

Anche altri attori attivi nel mercato dell’e-commerce come Walmart, Target e Instacart, hanno assistito a una crescita significativa delle loro vendite online e hanno assunto centinaia di migliaia di lavoratori. Alcuni retailer statunitensi hanno introdotto programmi che prevedono la chiusura dei negozi fisici nel periodo del Ringraziamento e il lancio di offerte online nei mesi di novembre e dicembre per ridurre i livelli di assembramento nei negozi.

Amazon, che genera oltre un terzo delle vendite digitali negli Stati Uniti, ha osservato profitti record durante la pandemia, incassando 88,91 miliardi di dollari di ricavi nel secondo trimestre, con il profitto raddoppiato a 5,24 miliardi di dollari.

Le assunzioni di Amazon in Italia

Periodicamente Amazon apre nuove selezioni di personale, per la copertura di posti di lavoro e stage. Si ricercano varie figure, anche in vista del piano Amazon assunzioni 2020 per le nuove aperture.

Le offerte di lavoro Amazon sono rivolte, generalmente, a diplomati, laureati e laureandi. Sia professionisti esperti, a vari livelli di carriera, che giovani al primo impiego, per i quali sono disponibili anche opportunità di tirocinio.

Ai candidati si richiedono, generalmente, la conoscenza della lingua inglese e, data la natura delle funzioni, competenze informatiche. Per alcune posizioni è gradita la conoscenza anche di altre lingue straniere, in particolare Tedesco, Francese e Spagnolo.

In questo periodo, ad esempio, Amazon seleziona personale per assunzioni in varie aree, quali IT, Risorse Umane, Finanza e Contabilità, e Marketing. E, ancora, in ambito Logistica, Servizio Clienti e in altri settori. Le risorse selezionate saranno inserite presso la sede di Milano, il maxi polo di distribuzione di Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza, e presso altre sedi in Italia.

Amazon cerca anche personale disponibile a lavorare da da casa, in modalità smart working. Le selezioni sono in corso per diverse figure.

Per conoscerle, basta andare sul sito Amazon e selezionare il link Amazon Job.

Argomenti: ,