Alcol e prodotti energetici: versamento accise con doppia scadenza a dicembre

Il termine di versamento delle accise su alcol e prodotti energetici immessi in commercio dal 1° al 15 dicembre 2020 dipende dal metodo di pagamento

di , pubblicato il
Il termine di versamento delle accise su alcol e prodotti energetici immessi in commercio dal 1° al 15 dicembre 2020 dipende dal metodo di pagamento

Sono fissati dal decreto MEF (Ministero dell’Economia e Finanze) del 4 dicembre 2020 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 14 dicembre 2020) i termini per il versamento all’erario accise sull’alcool etilico, le bevande alcoliche e i prodotti energetici diversi dal gas naturale, carbone, lignite e coke, immessi in commercio nel periodo 1° dicembre 2020 – 15 dicembre 2020.

Le date sono diverse a seconda che il pagamento sia effettuato con Modello F24 oppure direttamente alla Tesoreria dello Stato.

Accise su alcol e prodotti energetici: la scadenza dipende dalla modalità di pagamento

L’art. 1 del decreto in esame, in dettaglio, stabilisce che i pagamenti dell’accisa sull’alcol etilico, sulle bevande alcoliche e sui prodotti energetici diversi dal gas naturale, dal carbone, dalla lignite e dal coke, relativi alle immissioni in consumo effettuate nel periodo dal 1° al 15 del mese di dicembre 2020, sono effettuati, nel medesimo anno, entro:

Con riferimento alla data del 28 dicembre 2020, in realtà la scadenza sarebbe il 27. Tuttavia, essendo domenica si slitta al primo giorno lavorativo successivo.

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: , ,