Airbnb a costo zero per le vittime del terremoto rimaste senza casa

Solidarietà alle vittime del terremoto anche da parte di Airbnb: ecco come offrire e trovare alloggio.

di , pubblicato il
Solidarietà alle vittime del terremoto anche da parte di Airbnb: ecco come offrire e trovare alloggio.

Partecipa alla solidarietà in favore delle popolazioni colpite dal terremoto anche Airbnb, il sito utilizzato per affittare stanze o case online per brevi periodi.

Sul portale di Airbnb, infatti, è possibile trovare degli alloggi per le persone rimaste senza casa a causa del recente terremoto in centro Italia. I costi del servizio di alloggio sono, infatti, annullati per tutti gli interessati dal periodo compreso tra il 24 luglio e l’11 settembre.

Come trovare l’alloggio gratis?

Per tutte le persone che a causa del terremoto sono rimaste senza casa, sarà possibile chiedere la disponibilità di alloggio e per tutti coloro che hanno a disposizione alloggi sarà possibile, invece, offrire spazio a disposizione in casa propria per chi ne ha bisogno.

La solidarietà non è una novità per Aibnb che anche dopo il disastro dopo l’Uragano Sandy che colpì NewYork qualche anno fa: anche allora, infatti, coloro che mettono in affitto stanze o case offrirono il proprio aiuto aprendo la porta di casa propria a tutti i cittadini in difficoltà.

Argomenti: ,