Agevolazioni fiscali no profit e crowdfunding: novità 2016

Il 2016 potrebbe prevedere novità importanti per quanto riguarda le agevolazioni fiscali delle associazioni no profit.

di , pubblicato il
Il 2016 potrebbe prevedere novità importanti per quanto riguarda le agevolazioni fiscali delle associazioni no profit.

Il disegno delega di riforma del terzo settore in terza, e probabilmente ultima lettura alla Camera, prevede infatti alcune importanti novità in tema di regime agevolato per associazioni no profit e crowdfunding.

Il nuovo regime fiscale di vantaggio dovrà in particolare tener conto delle finalità (solidaristiche e di utilità sociale) dell’ente ribadendo il divieto assoluto di ripartizione degli utili tra i soci.

5 per mille 2016: le novità spiegate dall’Agenzia delle Entrate

Enti no profit: come cambiano le regole del 5 per mille

La riforma degli enti no profit prevede la revisione dei criteri di accreditamento per il 5 per mille per rendere le procedure di erogazione più semplici. La richiesta al Governo è di stabilizzare l’istituto della destinazione del 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, in relazione alla scelta espressa dai contribuenti.

5 per mille 2016: come diventare beneficiari

Enti no profit: agevolazioni fiscali e crowdfunding 2016

Lo scopo centrale della Delega è quello di introdurre agevolazioni fiscali per le imprese sociali e di prevedere la deducibilità e detraibilità delle erogazioni liberali a favore di queste società. Un altro passo è quello di estendere il cd equity crowdfunding, attualmente previsto per le startup innovative, agli enti no profit.

Enti no profit: assegnazione immobili pubblici inutilizzati

La riforma prevede infine l’istituzione di un Fondo rotativo per il finanziamento agevolato di investimenti in beni strumentali e l’assegnazione di immobili pubblici inutilizzati ad enti no profit del Terzo settore. Si tratta di beni, mobili e immobili, confiscati alla criminalità organizzata.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.