Agevolazione Imu per immobili inagibili? Occhio a dove sono situati

Non sussiste agevolazione se l'immobile è accanto ad uno pericolante o si trova in zona rossa. Lo chiarisce il Dipartimento delle Finanze

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Non sussiste agevolazione se l'immobile è accanto ad uno pericolante o si trova in zona rossa. Lo chiarisce il Dipartimento delle Finanze

Agevolazione Imu per quegli immobili inagibili sì, ma con alcune eccezioni. A fornire chiarimenti in merito al pagamento Imu per immobili inagibili, in vista del saldo di dicembre, è direttamente il Dipartimento Finanze.

Agevolazione Imu immobili inagibili

L’agevolazione Imu per immobili inagibili è prevista solo quando l’inagibilità è tale per «per ragioni intrinseche». Ciò significa in sostanza, spiegano dal Ministero, che se l’inutilizzabilità dell’immobile dipende da ragioni esterne, per esempio perché si trova a fianco di un immobile pericolante o perché è collocato nella zona rossa, non ci sarà l’esenzione Imu. In ogni caso ci potrà essere una riduzione del 50 per cento. In merito agli immobili inagibili, si ricorda che l’inagibitabilità o inabitabilità deve essere accertata dall’ufficio tecnico comunale con perizia a carico del proprietario.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tasse e Tributi