Come prendere appuntamento con l’Agenzia delle Entrate: apertura al pubblico

Come funziona il servizio "Prenota ticket" dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione prima dell'appuntamento allo sportello.

di , pubblicato il
Come funziona il servizio

L’Agenzia delle Entrare-Riscossione riapre i propri sportelli, ma solo previo appuntamento: lo ha reso noto con un comunicato, dove sono state spiegate ed esposte le modalità di prenotazione.

Con l’emergenza Covid anche la Pubblica Amministrazione ha dovuto riorganizzare le proprie attività nel rispetto delle norme anti-contagio. I servizi al pubblico, quindi, in molti casi sono stati sospesi e, se ancora garantiti durante la pandemia, modificati in modo tale da permettere il contingentamento delle persone ed evitare assembramenti. È stato questo il caso dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione, cui sportelli, come anticipato sopra, saranno di nuovo aperti al pubblico su appuntamento dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.15 alle 13.15.

Come funziona il servizio “Prenota ticket” dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione

Il servizio “Prenota ticket” è pensato per chi desidera fissare un appuntamento allo sportello. Permette ai contribuenti che intendono recarsi in presenza presso gli uffici Entrate-Riscossione di scegliere – usando il proprio pc, smartphone o tablet – il giorno e l’ora esatta per essere ricevuti.

La prenotazione, quindi, va effettuata online, compilando form apposito presente sul sito dell’Agenzia delle Entrate-riscossione (accedendo ad “Home”, e cliccando sulla sezione “Contatti” alla voce “Prenota ticket”), procedura propedeutica al rilascio del ticket “virtuale”. È possibile prenotare un ticket per la giornata lavorativa in corso e per le quattro successive, individuando la tipologia di servizio, lo sportello e la fascia oraria tra quelle disponibili.

La prenotazione deve essere effettuata con il codice fiscale della persona che andrà allo sportello, ma è permessa anche in caso di deleghe, ovvero quando ci si presenta allo sportello per conto di un altro soggetto (quindi questo vale anche per commercialisti, consulenti del lavoro e/o fiscali in nome o per conto dei propri clienti). Ovviamente la delega dovrà essere esibita all’operatore di sportello una volta arrivati sul posto. Per ciascuna giornata lavorativa, va specificato, è possibile prenotare un solo ticket per codice fiscale e per servizio.

Al momento della richiesta online è necessario indicare un indirizzo di posta elettronica (non PEC) dove l’Agenzia delle Entrate-Riscossione invierà l’e-mail di conferma della prenotazione con tutti i dettagli dell’appuntamento, nonché il numero di ticket assegnato e un QR Code, codice da utilizzare al momento dell’arrivo allo sportello. Il contribuente (o il suo delegato) dovrà avere con sé il ticket ricevuto, che può essere stampato o semplicemente visualizzato dal proprio tablet o smartphone (con l’app Equiclick, il QR Code è salvato direttamente nella sezione “i tuoi ticket”). Una volta arrivati allo sportello, è necessario confermare la prenotazione del ticket appoggiando il QR Code (presente nel ticket stampato o nell’immagine del tuo smartphone) sul lettore del Totem dedicato, che rilascerà un ticket cartaceo.

Inoltre, inserendo il numero di cellulare, eventuali modifiche o cambiamenti (sempre relative all’appuntamento) verranno comunicate per tempo al contribuente.

Come annullare la prenotazione

Qualora il contribuente – o chi per lui – si trovi nella posizione di non poter rispettare l’impegno preso, l’appuntamento fissato col ticket online può essere annullato.

Sempre online, infatti, è possibile annullare la prenotazione cliccando sul link presente nella e-mail ricevuta per la conferma della prenotazione. L’operazione di annullamento può essere effettuata al massimo per due volte.

Eventuali interruzioni del servizio da parte dell’AE, invece, verranno prontamente comunicati sul sito agenziaentrareriscossione.com alla sezione “Novità”, che è consigliato consultare sempre prima di recarsi allo sportello (anche in caso di ticket online confermato). Per informazioni e assistenza sul servizio di prenotazione, inoltre, ci si può sempre rivolgere al contact center al numero unico 06 01 01, attivo tutti i giorni, 24 ore su 24 e dal lunedì al venerdì con operatore, pronto a rispondere ad ogni richiesta dalle 8.00 alle 18.00, sia da telefono fisso che da cellulare.

Lo sportello digitale

Per far fronte alle richieste, anche in piena emergenza epidemiologica da Covid-19, l’Agenzia Entrate-Riscossione suggerisce l’utilizzo dei servizi on-line disponibili sul portale e sull’APP Equiclick.

Accedendo allo sportello digitale, infatti, senza necessità di doversi recare fisicamente allo sportello, il contribuente (da remoto) può:

  • inviare una e-mail al Servizio contribuenti, per ricevere informazioni su cartelle, procedure di riscossione oppure sulla propria situazione debitoria (in questo caso per la validità della richiesta dovrà allegare una copia del proprio documento di riconoscimento);
  • presentare istanze di rateizzazione di qualsiasi importo e dichiarazioni di sospensione legale della riscossione ai sensi della Legge n. 228/2012, inviando la relativa documentazione mediante posta elettronica agli indirizzi e-mail indicati nella modulistica di riferimento.

Infine, per questioni urgenti (riguardanti, ad esempio, procedure esecutive o cautelari avviate prima del periodo di sospensione della riscossione conseguente all’emergenza sanitaria) Agenzia delle entrate-Riscossione ha istituito appositi indirizzi di posta elettronica ai quali è possibile inviare, allegando una copia del proprio documento di riconoscimento, specifiche richieste di assistenza.

Argomenti: ,