Acquisto prima casa, aliquote e requisiti immobile. Ecco cosa cambia dal 2014

Nuove aliquote per l'imposta di registro, ipotecaria e catastale nell'acquisto prima casa e nuovi requisiti per l'immobile dal 1 gennaio 2014

di , pubblicato il
Nuove aliquote per l'imposta di registro, ipotecaria e catastale nell'acquisto prima casa e nuovi requisiti per l'immobile dal 1 gennaio 2014

 Agevolazione per l’acquisto della prima casa esclusa dal 1 gennaio 2014 per le abitazioni di lusso, indicate come quegli immobili rientranti nelle categorie catastali A1, A8 e A9, e con nuove aliquote per l’imposta di registro, ipotecaria e catastale per la compravendita di immobili per effetto del D.L. n. 104 del 2013

 Compravendita: nuove aliquote dal 2014

 Scattano dal 1 gennaio 2014 le nuove aliquote per le imposte sulla compravendita di immobili.

In  particolare l’imposta di registro sarà al 2 per cento, mentre quelle ipotecaria e catastale di 100 euro.  

 Agevolazione acquisto prima casa: sconti sulle tasse

 In tema di acquisto della prima casa si ricorda un’agevolazione concessa dal Fisco a chi si appresta all’acquisto della prima casa. L’agevolazione per l’acquisto della prima casa prevede infatti l’applicazione dell’aliquota Iva ridotta al 4 per cento e l’applicazione in misura fissa delle imposte di registro, ipotecarie e catastali, a 168 euro.

 Acquisto prima casa escluso per immobili di lusso

Dal 1 gennaio 2014 anche per l’agevolazione acquisto prima casa entreranno in vigore nuove aliquote quindi l’imposta fissa passerà da 168 a 100 euro. Ma le novità ci saranno anche in tema di requisiti dell’immobile oggetto della compravendita.

[fumettoforumright]

Se sono sempre escluse le abitazioni cosiddette di lusso, dal 1 gennaio 2014, si chiarisce che sono escluse dall’agevolazione per l’acquisto della prima casa, gli immobili di categoria catastale A/1, abitazioni di tipo signorile, A/8, abitazioni in ville, e A/9 castelli e palazzi di eminente pregio artistico o storico.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: