Abolizione Tasi per separati e militari, sconto IMU e controlli affitti in nero: le ultime novità della Legge di Stabilità 2016

Abolizione Tasi, sconto IMU e controllo su affitti in nero: tutte le novità della Legge di Stabilità 2016

di , pubblicato il
Abolizione Tasi, sconto IMU e controllo su affitti in nero: tutte le novità della Legge di Stabilità 2016

L’esame degli emendamenti alla Legge di Stabilità 2016 presenta novità importanti sulle tasse immobiliari: non solo abolizione Tasi confermata in caso di comodato gratuito ai figli e per coniugi separati ed estesa anche ai militari ma anche sconto IMU del 25% e stretta sugli affitti in nero. Ecco il testo della Legge di Stabilità 2016 licenziato dalla Commissione Bilancio del Senato con le ultime proposte di modifica approvate.

Abolizione Tasi: separati e comodato

Il Senato ha confermato l’abolizione Tasi per i coniugi separati: è il caso di chi lascia l’uso dell’abitazione all’ex moglie (o all’ex marito). La misura, che rischiava di essere accantonata per insufficienza di copertura economica, è stata quindi confermata. Abolizone Tasi per coniugi separati: cosa prevede la Legge di Stabilità Approvata anche l’abolizione Tasi per immobili dati in comodato d’uso gratuito ai figli o ai parenti disabili fino al secondo grado. Abolizione Tasi per i militari: sono esonerati dall’imposta forze armate o di polizia e corpo nazionale dei vigili del fuoco. L’esenzione Tasi per questi ultimi vale solo se si è proprietari di un unico immobile, non concesso in locazione, anche se non si ha la residenza.

Affitto in nero: più controlli sul canone

Per quanto riguarda gli affitti nella Legge di Stabilità si prevede l’annullamento di qualsiasi patto volto a stabilire un importo del canone di locazione superiore a quello che risulta dal contratto o a derogare ai limiti di durata del contratto (4+4 o 3+2 per quelli definiti sulla base di accordi locali).

Argomenti: , , ,