730 precompilato online: l’iter di richiesta password

Boom di richieste per accedere al servizio online del 730 precompilato disponibile dal 15 aprile 2015. Come ottenere le credenziali dall’Agenzia delle Entrate

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Boom di richieste per accedere al servizio online del 730 precompilato disponibile dal 15 aprile 2015. Come ottenere le credenziali dall’Agenzia delle Entrate

L’accesso alla dichiarazione dei redditi online con il modello 730 precompilato sarà disponibile dal 15 aprile. Molti si stanno muovendo per la richiesta della password necessaria come confermano i dati dell’Agenzia delle Entrate: nei primi 3 mesi del 2015 è stato registrato un vero e proprio boom di richieste per le credenziali online.

Fiscoline: come richiedere la password per il 730 online

A inoltrare domanda sono stati mezzo milione di contribuenti. Oggi quindi gli italiani che dispongono del pin, ottenuto dalle Entrate o dall’Inps, sono circa 7 milioni. L’accesso a Fisconline permette non solo di inviare il proprio 730 ma anche di consultarlo prima ed, eventualmente, di apportare modifiche. Per il 2015, anno di sperimentazione, la dichiarazione sarà messa a punto per 20 milioni di italiani, tra lavoratori dipendenti o pensionati, e , secondo le stime, il 30%, ovvero circa 6 milioni di dichiarazioni, sarà confermato senza integrazioni (anche perché in questo modo ci si tutela dalle sanzioni in caso di errori o mancanze). Ricordiamo che il pin si può richiedere online direttamente sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per telefono chiamando il call center (848.800.444), in un qualsiasi sede dell’Amministrazione finanziaria o usando la Carta nazionale dei Servizi. Chi ha questa smart card riceve in automatico il codice Pin e la password per l’accesso a Fisconline. Per approndimenti sulle modalità di richiesta del pin Inps o dela password dell’Agenzia delle Entrate leggi la guida.

730 precompilato: scadenze

La dichiarazione precompilata sarà disponibile online a partire dal 15 aprile. Potrà essere presentata dal primo maggio fino al 7 luglio. La versione precompilata è comunque facoltativa. Per il 2015 resta infatti sempre possibile presentare la dichiarazione dei redditi con le modalità ordinarie (modello 730 o modello Unico).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: 730 precompilato

I commenti sono chiusi.