730 precompilato: errori nelle CU di incapienti e disoccupati

Ancora errori nel 730 precompilato: questa volta riguardano le certificazioni di incapienti e disoccupati.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Ancora errori nel 730 precompilato: questa volta riguardano le certificazioni di incapienti e disoccupati.

Emersi nuovi errori all’interno del 730 precompilato causati da dati errati presenti nelle Certificazioni Uniche di alcune tipologie di utenti.     A sottolinearlo è Valeriano Canepari presidente della Consulta dei CAF, che lancia l’allarme per i nuovi errori riscontrati nel modello precompilato.     L’errore sottolineato questa volta, però, riguarda interamente l’amministrazione pubblica poiché i nuovi disservizi sono stati causati da CU redatte dall’INPS per disoccupati e incapienti.     “Gli errori riguardano principalmente le certificazioni Inps relative a contribuenti con redditi fino a 8.000 euro, si tratta di persone che hanno ricevuto dall’Istituto di previdenza importi per mobilità Cig o disoccupazione. Il problema è stato generato dal fatto che non veniva indicato il numero di giorni ai quali si riferivano gli importi” chiarisce Canepari.     I 300mila contribuenti che dovranno presentare di nuovo la dichiarazione dei redditi vanno ricercati in:

  • contribuenti con redditi fino agli 8mila euro
  • contribuenti che hanno ricevuto la CU dall’INPS come cassaintegrati, dipendenti in mobilità ordinaria o in deroga, percettori di indennità di disoccupazione.

  Anche per questi contribuenti il problema principale è stato causato dalla mancanza dell’indicazione dei giorni in cui sono stati percepiti i redditi dichiarati e questo può incidere sul calcolo delle detrazioni spettanti e delle imposte dovute.     I contribuenti che si trovino in una delle situazione di errori nei dati presenti sul 730 precompilato dovrebbero effettuare un controllo approfondito sui dati contenuti sulla CU e sul 730 precompilato e, nel caso si siano rivolti ad un CAF per presentare la propria dichiarazione, saranno gli stessi CAF a dover fronteggiare l’errore avvisandoli.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Modello 730

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.