730 e Unico: scadenza Dichiarazione redditi 2015 rinviata?

Dai Caf chiedono di posticipare la scadenza per la dichiarazione dei redditi 2015 e più in particolare per la presentazione dei modelli 730 e UNICO

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Dai Caf chiedono di posticipare la scadenza per la dichiarazione dei redditi 2015 e più in particolare per la presentazione dei modelli 730 e UNICO

Vista la mole eccessiva di adempimenti formali che rendono difficile la compilazione dei moduli 730 e Unico 2015, dai Centri di Assistenza Fiscale (CAF) parte la richiesta di proroga: rinviare la consegna di qualche settimana per permettere ai professionisti abilitati di adempiere alle formalità richieste senza errori. Sarà questa la strada che verrà seguita? Vediamo insieme le motivazioni della richiesta e i presunti tempi per la consegna secondo le nuove scadenze.

730 precompilato: scadenza slitta a settembre?

Secondo la nuova normativa che ha introdotto il 730 precompilato, il modello dovrebbe essere reso disponibile dall’Agenzia delle Entrate a partire dal prossimo 15 aprile. I contribuenti avranno poi tempo fino al 7 luglio (termine peraltro già rinviato rispetto al precedente 31 maggio) per presentare la propria dichiarazione dei redditi. Visti i ritardi sul debutto della sperimentazione del nuovo sistema, i CAF chiedono una proroga di qualche settimana. La consegna del 730 precompilato, visto che poi si entra nel periodo delle ferie estive, potrebbe in questo modo slittare addirittura a settembre.

Modello Unico 2015: scadenza slitta a luglio?

Per lo stesso motivo invece la scadenza per il Modello Unico, fissata ora a giugno, potrebbe slittare ai primi di luglio. In questo caso i ritardi sono dovuti agli studi di settori necessari per il calcolo del versamento

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Modello Unico-Redditi

I commenti sono chiusi.