Wall Street apre in ribasso: guerra dei dazi torna a far paura

Netto predominio delle vendite in apertura di contrattazioni a Wall Street

di Enzo Lecci, pubblicato il
Netto predominio delle vendite in apertura di contrattazioni a Wall Street

Scontata apertura in ribasso per la borsa di Wall Street. Dopo circa 20 minuti dall’avvio delle contrattazioni il Dow Jones sta segnando un ribasso dell’1,4%, l’S&P 500 è in calo dell’1,5% e il Nasdaq sta registrando una contrazione dell’1,8%. I motivi alla base del forte calo degli indici di Wall Street sono più di uno: dalla guerra commerciale, allo scontro sui dazi, alla Brexit fino alle novità sul caso Khashoggi in Arabia Saudita. L’avvio in ribasso della borsa Usa era stato anticipato dall’andamento molto pesante dei mercati asiatici.

Argomenti: Borsa USA