Wall Street: apertura tendenzialmente in rialzo ma Apple crolla

La delusione per le vendite di iPhone sotto le attese castiga Apple in avvio di seduta

di Enzo Lecci, pubblicato il
La delusione per le vendite di iPhone sotto le attese castiga Apple in avvio di seduta

Avvio di contrattazioni in rialzo per la borsa di Wall Street nell’ultima seduta della settimana. Dopo circa 15 minuti dall’apertura degli scambi, il Dow Jones sta segnando un rialzo dello 0,47%, l’S&P 500 avanza dello 0,2% e il Nasdaq sta rimediando un ribasso dello 0,35%. Prima dell’avvio delle contrattazioni sono stati pubblicati una serie di dati macro sul mercato del lavoro Usa con il tasso di disoccupazione che è rimasto invariato (Tasso disoccupazione Usa confermato, non farm payrolls oltre le attese). Tra le singole quotate in evidenza oggi segnaliamo Apple che sta perdendo il 4,8% a causa dell’annuncio sulle recenti deludenti vendite di iPhone.

Argomenti: Borsa USA