Vittoria Assicurazioni verso delisting, lanciata OPAS a 14 euro

Vittoria Assicurazioni vola in borsa dopo la notizia del lancio di un'OPAS da parte di Vittoria Capital

di Enzo Lecci, pubblicato il
Vittoria Assicurazioni vola in borsa dopo la notizia del lancio di un'OPAS da parte di Vittoria Capital

Vittoria Capital, società controllante di Vittoria Assicurazioni, ha comunicato il lancio di un’offerta pubblica di acquisto e scambio volontaria (OPAS) avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie Vittoria Assicurazioni ad oggi in circolazione, pari al 40,76% del capitale sociale. L’Offerta prevede un corrispettivo di 14 euro per ogni azione Vittoria Assicurazioni portata in adesione all’offerta o in alternativa un corrispettivo costituito da n. 1,4 azioni di Vittoria Capital non quotate per n. 1 azione portata in adesione all’offerta. Il corrispettivo dell’offerta incorpora un premio del 20,1% rispetto al prezzo di chiusura di ieri, 15 maggio 2018.

Dopo la notizia del lancio di un’Opas finalizzata al delisting. il prezzo delle azioni Vittoria Assicurazioni ha iniziato ad allinearsi al prezzo offerto mettendo a segno un rialzo del 19% circa.

Argomenti: Vittoria Assicurazioni