Veneto Banca Popolare di Vicenza: Stato sarà azionista al 70%, ultime notizie dopo dichiarazioni Atlante

di , pubblicato il
Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza sono in attesa del via libera dell'Europa all'aumento di capitale precauzionale. Ecco le ultime news sul piano di salvataggio

Il Fondo Atlante non sarà più l’azionista di riferimento di Veneto Banca e della Banca Popolare di Vicenza. In questi termini sono espressi i rappresentanti di Atlante a margine dell’assemblea degli azionisti che le due banche hanno tenuto la scorsa settimana. Stando alle ultime notizie sull’evoluzione del rapporto tra Atlante, da un lato, e Veneto Banca e la Popolare di Vicenza, dall’altro, è molto probabile che l’implementazione del non semplice piano di salvataggio delle due banche venete, porti Atlante ad assumere una posizione molto più defilata. I rappresentanti del celebre fondo hanno affermato in assemblea che “è molto probabile che Atlante a breve non sarà più l’azionista di riferimento di queste banche. Ora servono nuove e ingenti ricapitalizzazioni non più alla portata di investitori privati“.

Fondamentalmente la presa di posizione dei rappresentati di Atlante non è una vera e propria novità. Le parole dei manager in assemblea, in fatti, hanno solo confermato che il salvataggio di Popolare di Vicenza e Veneto Banca sarà gestito dallo Stato che arriverà a detenere una quota pari al 70% del capitale delle due banche contro una quota del fondo Atlante che dovrebbe scendere al 20-25 per cento.

Ovviamente questo discorso sulla compagine azionaria nel futuro è puramente teorico. Come confermato dalle ultime news a riguardo, infatti, Veneto Banca e Popolare di Vicenza stanno sempre attendendo il via libera delle autorità europee alla ricapitalizzazione precauzionale.

Il Fondo Atlante, comunque, dovrebbe invece essere coinvolto nella cartolarizzazione dei crediti. Secondo le ultime notizie su Veneto Banca e Popolare di Vicenza, Atlante potrebbe siglare n pre underwriting agreement per la sottoscrizione delle tranche junior e mezzanine nella cartolarizzazione di oltre 8 miliardi di Npl (Veneto Banca Popolare di Vicenza: fusione è complessa per Carrus, ultime notizie dalle assemblee).

Argomenti: , , , ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.