Vendite al dettaglio Usa in aumento. Future listini in rialzo

di , pubblicato il

pil usa quarto trimestreBuone le indicazioni macroeconomiche in attesa dell’apertura della Borsa di Wall Street.  Le vendite al dettaglio negli Stati Uniti hanno fatto registrare nel mese di dicembre una progressione dello 0,2%, lo 0,1% in più rispetto alle attese degli analisti. Al netto della componente auto (in calo dello 0,8% nell’ultimo mese del 2013, l’indice è cresciuto dello 0,7%. Le vendite al dettaglio Usa nel 2013 hanno messo a segno un aumento del 4,2% contro il +5,4% del 2012 e +7,5% del 2011.

Il dato positivo sulle vendite al dettaglio nel mese di dicembre ha determinato una accelerazione dei futures sui principali indici di Wall Street. A mezzora dall’apertura della Borsa Usa,  i future dell’S&P 500 avanzano di 3,75 punti, lo 0,21%, quelli del Nasdaq salgono di 8,50 punti, lo 0,24%, mentre quelli del Dow crescono di 25 punti, lo 0,15%. Tra le singole quotate, c’è una certa attesa per vedere la reazione di Jp Morgan  e Wells Fargo dopo la pubblicazione della trimestrale.

Argomenti: , ,