Vendita La7: TI Media rimbalza, Cairo Communication debole

Cairo crede nel risanamento di La7. Andamenti diversi in Borsa dei due titoli interessanti

di Carlo Robino, pubblicato il

Il giorno dopo l’ufficializzazione della trattativa esclusiva che dovrebbe portare entro due settimane La7 nelle mani di Urbano Cairo, si inverte l’andamento in Borsa delle società interessate. Se ieri la vendita di La7 non aveva premiato Telecom Italia Media, oggi la controllata Telecom che gestisce l’emittente televisiva guadagna il 6,25%. Rallenta invece la Cairo Communication (+0,25%) che all’apertura della seduta era arrivata a cedere il 2%. Intanto Cairo ha già rassicurato sulla linea editoriale di La7: l’imprenditore alessandrino ha in mente  un progetto editoriale puro che miri a preservare e valorizzare l’alto livello di qualità raggiunto dall’emittente in questi anni. La vera sfida sarà quella di risanare la società che, a detto del neo acquirente, ha perso 1 miliardo di euro in 10 anni di attività.

 

Argomenti: Borsa Milano, Cairo Communication, Telecom Italia Media