Usa: vendite nuove case +2,3% ad aprile

Il dato batte le attese del consensus. Positivo spunto per Wall Street

di Carlo Robino, pubblicato il

Indicazione positiva per Wall Street che cerca di risollevarsi dopo il pessimo avvio di oggi (Apertura Wall Street: indici in profondo rosso). Ad aprile le vendite di nuove case negli Usa sono cresciute del 2,3% rispetto al mese precedente a quota 454mila unità. Il dato ha battuto le stime che parlavano di 425mila vendite. Intanto la rilevazione di marzo è stata rivista in rialzo da 417mila a 444mila unità. 

Argomenti: Appuntamenti Macro, Macroeconomia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.