Usa: richieste sussidi di disoccupazione in flessione

Buono spunto per Wall Street a poco più di mezz'ora dall'inizio delle contrattazione. Flessione al di là delle aspettattive

di Carlo Robino, pubblicato il

Nella settimana terminata il 6 aprile le richieste di sussidi di disoccupazione negli USA sono diminuite da 388mila (dato rivisto rispetto alla prima lettura di 385mila unità) a 346 mila unità.  Il dato può offrire un buon spunto per Wall Street visto che gli analisti attendevano un dato in flessione meno pronunciata (365 mila unità). Il numero totale di persone che richiede l’indennità di disoccupazione si attesta a 3,079 milioni, superiore ai 3,066 milioni attesi. E’ stato inoltre rivisto al rialzo il dato precedente: da 3,063 milioni di persone  a 3,091 milioni.

 

Argomenti: Appuntamenti Macro