Usa: positivo il dato sulle richieste dei sussidi disoccupazione

Richieste in calo rispetto alle attese. Forte la preoccupazione sui sequester

di , pubblicato il

Sono calate di 22mila unità le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione negli Usa. Si è passati infatti da 366mila (dato corretto rispetto alla prima lettura di 362 mila) a 344mila nella settimana terminata il 23 febbraio. Il dato è migliore delle attese che prevedevano 356mila nuove richieste. La media mobile a quattro settimane risulta in calo di 6.750 unita’ a 355mila ma il Dipartimento del Lavoro Usa guarda con preoccupazione ai tagli automatici della spesa pubblica che dal marzo avranno degli effetti sul mercato del lavoro interno.

Argomenti: