Usa: in calo l’indice Fed Chicago a marzo

A marzo vira su territori negativi l'indice che misura l'andamento delle attività economiche nel distretto di Chicago

di Carlo Robino, pubblicato il

A poco meno di un’ora dall’avvio delle contrattazioni, Wall Street non riceve un spunto positivo dal fronte macroeconomico. Infatti l’indice delle attività nazionali calcolato dalla Fed di Chicago è passato dai +0,76 punti di febbraio ai -0,23 punti di marzo. La media mobile dei tre mesi e’ invece calata nel mese a -0,01 punti da +0,12 punti in febbraio. Ricordiamo che l’indicatore misura l´andamento dell’attività economica nell’area di Chicago.

Argomenti: Appuntamenti Macro, Macroeconomia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.