Usa: fiducia consumatori ai massimi dal 2007

Dato positivo sull'economia americana nel mese di maggio

di Carlo Robino, pubblicato il

Dopo l’indice Pmi di Chicago (Apertura Wall Street debole: Pmi Chicago sopra le attese), Wall Street può trovare un altro spunto positivo dall’orizzonte macroeconomico. L’Università del Michigan ha rilevato che l’ indice della fiducia dei consumatori Usa a maggio è passato a 84,5 punti dai 76,4 punti. Si tratta del massimo registrato da luglio 2007 e risulta superiore alle stime del consensus (83,8 punti).

Argomenti: Appuntamenti Macro, Macroeconomia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.