USA: dati sul mercato del lavoro in chiaroscuro

L'economia USA a maggio crea più occupati del previsto ma il tasso di disoccupazione è in rialzo

di Carlo Robino, pubblicato il

Il Dipartimento del Lavoro Usa ha diffuso poco fa gli attesi dati sul mercato del lavoro in agenda per oggi. Nel mese di maggio i nuovi posti di lavoro creati nei settori non agricoli sono stati 175mila, superando le attese degli analisti (169mila nuove buste paga). Delude invece il tasso di disoccupazione USA che nel mese scorso si è attestato al 7,6%, contro previsioni di 7,5%. La notizia sta facendo prendere quota ai future di Wall Street più sensibile alle indicazioni delle non farm payrolls.

Argomenti: Appuntamenti Macro, Macroeconomia