UnipolSai: aumenta l’utile netto normalizzato nei nove mesi del 2019

Unipol Sai saluta il periodo gennaio-settembre 2019 con un utile netto normalizzato consolidato in crescita dell'1,8% a 576 mln; la raccolta diretta tocca quota 10 miliardi.

di , pubblicato il
Unipol Sai saluta il periodo gennaio-settembre 2019 con un utile netto normalizzato consolidato in crescita dell'1,8% a 576 mln; la raccolta diretta tocca quota 10 miliardi.

Unipol Sai saluta il periodo gennaio-settembre 2019 con un utile netto normalizzato consolidato in crescita dell’1,8% a 576 mln; la raccolta diretta tocca quota 10 miliardi.

Risultato economico dei primi 9 mesi del 2019

Unipol Sai archivia i primi nove mesi del 2019 con un utile netto consolidato normalizzato pari a 576 milioni di euro, in crescita dell’1,8% rispetto al risultato normalizzato e a perimetro omogeneo di 566 milioni dello stesso periodo dell’esercizio precedente.

Includendo anche l’onere straordinario derivante dalla sottoscrizione degli accordi con le organizzazioni sindacali per le forme di incentivazione all’esodo (pari a circa 67 milioni; 88,5 milioni al lordo delle imposte), il risultato netto consolidato reported risulta invece pari a 509 milioni dagli 862 milioni dei primi nove mesi del 2018 (daro che comprendeva una plusvalenza di 309 milioni di euro dovuta alla cessione della partecipazione in Popolare Vita, oltre ad altri effetti minori).

Situazione patrimoniale e finanziaria

La raccolta diretta assicurativa (al lordo delle cessioni in riassicurazione) è cresciuta del 23,4% da 8,11 miliardi a 10,01 miliardi di euro, soprattutto grazie al progresso registrato dalla raccolta vita (+39,9% a 4,28 miliardi di euro).

Il patrimonio netto reported a fine settembre ammontava a 7 miliardi di euro, rispetto ai 5,7 miliardi di inizio anno.

Sul fronte della solvibilità, sempre a fine settembre, il solvency ratio individuale (parametro che indica la solidità patrimoniale delle compagnie assicurative) era pari al 278% del capitale richiesto, in aumento dal 253% di inizio esercizio; il solvency ratio consolidato basato sul capitale economico era invece pari al 249% (vs 202% al 31 dicembre 2018)

 

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.