Unipol resta buy: per Banca IMI titolo tratta a sconto eccessivo

Unipol in positivo sul Ftse Mib dopo la presa di posizione di Banca IMI

di Enzo Lecci, pubblicato il
Unipol in positivo sul Ftse Mib dopo la presa di posizione di Banca IMI

Gli analisti di Banca Imi hanno confermato il rating buy e il target price a 5,1 euro sul titolo Unipol. Gli esperti ritengono che Unipol attualmente tratta con uno sconto del 32% che è ritenuto “troppo elevato considerando la forte pulizia del portafoglio crediti bancari nel 2017 e lo spostamento del business assicurativo sotto UnipolSai”. Banca Imi inoltre stima per l’esercizio 2018 un aumento del dividendo da parte di Unipol compreso tra 0,18  e 0,19 euro per azione, pari a un dividend yield del 5,3%.

Il titolo Unipol in borsa sta segnando un rialzo dello 0,73% contro un Ftse Mib che, appesantito dallo stacco dei dividendi (Stacchi dividendi 2018: appuntamenti di lunedì 18 giugno) è in calo dello 0,6%. Maglia nera sul Ftse è Snam con un calo del 4,33%.

Argomenti: Unipol

I commenti sono chiusi.