Unipol e UnipolSAI: i conti del primo trimestre 2018

Unipol e UnipolSAI in rialzo a Piazza Affari dopo la pubblicazione dei conti trimestrali

di Enzo Lecci, pubblicato il
Unipol e UnipolSAI in rialzo a Piazza Affari dopo la pubblicazione dei conti trimestrali

Questa mattina a pubblicare i conti del primo trimestre 2018, oltre ad Ubi Banca, sono state anche Unipol e UnipolSAI. Vediamo nel dettaglio.

Unipol ha mandato in archivio il primo trimestre con un utile netto pari a 472 milioni di euro che include anche la plusvalenza di 309 milioni di euro derivante dalla cessione della partecipazione in Popolare Vita. Al netto di questa componente straordinaria, l’utile netto è stato pari a 163 milioni di euro, in crescita del 3,8% rispetto ai 157 milioni di euro di un anno fa. Per quello che riguarda la raccolta diretta assicurativa di Unipol, questo parametro è stato pari a 3.292 milioni di euro, il 2,5% in più rispetto ai 3.210 milioni di euro al 31 marzo 2017. A sostenere questo parametro è stato il comparto Vita che è salito del 26,8%. In scia alla pubblicazione dei conti trimestrali, Unipol sta segnando a Piazza Affari una progressione dello 0,44%.

UnipolSAI, invece, ha chiuso il primo trimestre 2018 con un utile netto consolidato pari a 474 milioni di euro, comprensivo della plusvalenza di 309 milioni di euro derivante dalla cessione della partecipazione in Popolare Vita. Al netto di questa componente straordinaria, l’utile netto UnipolSai ha segnato un aumento del 12,9% a 166 milioni di euro. La raccolta diretta assicurativa di UnipolSai si è attestata a 2.895 milioni di euro, grazie al comparto Vita che ha registrato una crescita del 9,4% alla fine del primo trimestre 2018. Dopo la pubblicazione dei conti trimestrali, UnipolSai sta segnando una  progressione dello 0,77%.

Argomenti: Trimestrali, Unipol, UnipolSai

I commenti sono chiusi.