Unieuro a picco dopo accelerated bookbuilding di Italian Electronics Holdings

di , pubblicato il
Pioggia di vendite su Unieuro in apertura di seduta: titolo tra i peggiori del segmento Star

Unieuro cade a Piazza Affari in scia alla realizzazione di una operazione di accelerated bookbuilding da parte di Italian Electronics Holdings. Dopo circa 40 minuti dall’avvio delle contrattazioni, il titolo Unieuro sta segnando un ribasso del 4,1% posizionandosi ai piani più bassi del segmento Star di Borsa Italiana.

Ricordiamo che Italian Electronics Holdings ha completato la procedura di accelerated bookbuilding sulle azioni della società cedendo a investitori istituzionali 3,5 milioni di azioni ordinarie detenute corrispondenti al 17,5% del capitale azionario. Le azioni oggetto di cessione sono state vendute ad un prezzo pari a 6 euro generando un complessivo di circa 56 milioni di euro. Il prezzo di cessione incorpora uno sconto del 7% rispetto all’ultimo prezzo di chiusura di Unieuro prima dell’annuncio dell’operazione (Unieuro: successo per accelerated bookbuilding di Italian Electronics).

Argomenti: