Unicredit: siglato accordo per cedere crediti in sofferenza per circa 24,5 mln di €

UniCredit comunica di aver chiuso un accordo con B2 Kapital d.o.o. del gruppo B2Holding per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti garantiti/chirografari in sofferenza per circa 24,5 mln di €, derivanti da contratti di credito concessi dalle sussidiarie UniCredit a.d. Banja Luka e UniCredit Bank d.d.

di , pubblicato il
UniCredit comunica di aver chiuso un accordo con B2 Kapital d.o.o. del gruppo B2Holding per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti garantiti/chirografari in sofferenza per circa 24,5 mln di €, derivanti da contratti di credito concessi dalle sussidiarie UniCredit a.d. Banja Luka e UniCredit Bank d.d.

UniCredit,  mediante le sue sussidiarie UniCredit a.d. Banja Luka e UniCredit Bank d.d. Mostar, comunica di aver siglato un accordo con B2 Kapital d.o.o. del gruppo B2Holding per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti garantiti/chirografari in sofferenza derivanti da  crediti concessi dalle suddette sussidiarie  a clienti appartenenti ai segmenti PMI e imprese.

Il portafoglio, si legge nella nota, è costituito interamente da prestiti regolati dal diritto bosniaco per un ammontare di circa 24,5 milioni di Euro, e la cessione del portafoglio costituisce parte dell’attuale strategia di UniCredit di riduzione delle esposizioni deteriorate.

L’impatto verrà recepito nel bilancio UniCredit del terzo trimestre 2019.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.