Unicredit passa all’incasso: ceduti 1,5 mln di crediti a Pimco (rumors)

di , pubblicato il
Ieri Unicredit aveva annunciato la cessione per 2,4 miliardi di euro del 32,8% del capitale di Bank Pekao

Secondo alcune indiscrezioni di stampa, Unicredit avrebbe chiuso un accordo per la cartolarizzazione di un portafoglio crediti di 1,4 miliardi da un consorzio guidato da Pimco. Sempre stando ai rumors, oltre al colosso americano, farebbero parte del consorzio anche GWM e la società italiana Roma Finance.

Se la notizia della cessione di crediti dovesse essere confermata, per Unicredit si tratterebbe del secondo “colpo” in appena due giorni. Ieri, infatti, Unicredit aveva reso noto di aver ceduto per 2,4 miliardi di euro, il 32,8% del capitale di Bank Pekao alla compagnia PZU e al fondo statale polacco PFR. A questo introito si sono poi sommati altri 500 milioni che sono arrivati dall’offerta di 1.916 certificati equity-linked con regolamento obbligatorio in azioni Pekao.

Ricordiamo che la cessione di Bank Pekao rientrava in una più ampia strategia di cessione di alcuni assets molto importanti (come Pioneer e FinecoBank) necessaria per ridurre l’ammontare dell’aumento di capitale che Unicredit sarà poi chiamata a sostenere.

Le notizie “buona” sembrerebbero però essere state già scontate dal mercato. A Piazza Affari, infatti, Unicredit sta segnando una progressione del 3,9% contro un Ftse Mib in ribasso dell’1,1%. Il titolo di piazza Gae Aulenti sconta le prese di beneficio dopo il rally delle scorse sedute.

Argomenti: ,