Unicredit paga il downgrade di Ubs: titolo a picco

Per Ubs Unicredit non è più da comprare

di Enzo Lecci, pubblicato il

Unicredit in forte affanno a Piazza Affari. Il titolo della prima banca italiana sta lasciando sul terreno il 4,32%. A dare il “la” alle vendite è stato il downgrade di Ubs. Questa mattina gli analisti elvetici hanno portato il rating su Unicredit a neutral dal precedente buy (Unicredit: Ubs abbassa il Rating a Neutral, target price alzato a 5).

Nella nota si fa riferimento al forte rialzo registrato dal titolo negli ultimi mesi. Il taglio del giudizio è stato parallelo a un incremento del target price che è passato a 5 euro dal precedente 4,3 euro.

 

Argomenti: Borsa Milano, Ratings e Targets, Unicredit