Unicredit: la Libia non molla la sua quota

di , pubblicato il

I vertici della Banca Centrale della Libia, azionista di Unicredit possedendo il 2,913% del capitale, hanno dichiarato che al momento non intendono vendere la partecipazione. Al contrario, se si presentasse la possibilità, la quota potrebbe essere incrementata. Intanto a Piazza Affari il titolo del principale istituto di credito italiano cede lo 0,36% a 3,888 euro per azione

Argomenti: ,