Unicredit: in collaborazione con FinDynamic per ampliare offerta di soluzioni di gestione del circolante

UniCredit rende nota in data odierna una partnership con FinDynamic, fintech Italiana che offre programmi di sconto dinamico; l'obiettivo è migliorare la propria offerta alla clientela corporate di soluzioni per ottimizzare il capitale circolante.

di , pubblicato il
UniCredit rende nota in data odierna una partnership con FinDynamic, fintech Italiana che offre programmi di sconto dinamico; l'obiettivo è migliorare la propria offerta alla clientela corporate di soluzioni per ottimizzare il capitale circolante.

UniCredit rende nota in data odierna una partnership con FinDynamic, fintech Italiana che offre programmi di sconto dinamico; l’obiettivo è migliorare la propria offerta alla clientela corporate di soluzioni per ottimizzare il capitale circolante.

Nell’accordo è stata prevista anche l’acquisizione di una partecipazione di minoranza da parte di Unicredit in fintech, proprio nell’ottica di collaborare con selezionate fintech nel processo di innovazione.

Le imprese piccole e grandi ricercano sempre più assiduamente soluzioni di gestione del capitale circolante efficaci e personalizzate. Lo sconto dinamico consente ai clienti di effettuare un pagamento anticipato delle fatture ai rispettivi fornitori in cambio di uno sconto; tale sconto varia dinamicamente in base al numero di giorni di anticipo rispetto alla data di pagamento concordata. Tale soluzione, forte di una tecnologia proprietaria, consente sia al buyer che ai suoi fornitori di visualizzare automaticamente le fatture all’interno di una piattaforma web o mobile e di selezionare in modo semplice le fatture per il pagamento anticipato.

UniCredit è delle prime banche a unirsi alla piattaforma di sconto dinamico e sta iniziando a proporre questa soluzione alle imprese clienti in Italia.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.