Unicredit e Intesa Sanpaolo “vittime” di Jefferies che taglia i target price

Jefferies ha confermato il rating su Intesa Sanpaolo e quello su Unicredit

di Enzo Lecci, pubblicato il
Jefferies ha confermato il rating su Intesa Sanpaolo e quello su Unicredit

Gli analisti di Jefferies sono intervenuti su Unicredit e Intesa Sanpaolo, le due principali banche italiane. Gli esperti hanno tagliato il target price su entrambe le banche e hanno confermato il rating hold in essere in entrambi i casi. Vediamo nel dettaglio. Nel caso di Intesa Sanpaolo, Jefferies ha portato il target price a 2,05 euro mentre, per quello che riguarda Unicredit, il target price è stato portato a 16 euro.

Per quello che riguarda la reazione dei due titoli, Unicredit è in ribasso del 2,42% mentre Intesa Sanpaolo sta segnando un calo dell’1,63%. Tutto questo mentre il Ftse Mib sta segnando un calo dell’1,5% con quasi tutti i titoli tinti di rosso (Diasorin e STM in caduta libera sul Ftse Mib).

Argomenti: Ratings e Targets