Unicredit: consensus sul terzo trimestre 2019

In vista dei conti che verranno comunicati il il prossimo 7 novembre Unicredit ha pubblicato il consensus degli analisti che coprono il titolo. Per l'89% il giudizio è "Buy", per il restante 11% è "hold" mentre il target price medio è di 14,59 euro. utile netto sulla media di 1,005 mld (mediana a 1,034 mld).

di , pubblicato il
In vista dei conti che verranno comunicati il il prossimo 7 novembre Unicredit ha pubblicato il consensus degli analisti che coprono il titolo. Per l'89% il giudizio è

Ieri Unicredit ha pubblicato le stime e previsioni di analisti rappresentanti 19 broker che coprono il titolo UniCredit, riferite al 3° trimestre 2019 e agli anni 2019, 2020 de 2021.

Soffermandoci al 3° trimestre 2019 il consenus attende un margine d’intermediazione medio e mediano a 4,5724,580 e rispettivamente a 4,58 miliardi, un risultato netto di gestione medio pari a 1,469 (valore mediano a 1,473 miliardi) ed un utile ante imposte medio di 1,234 miliardi (mediana a 1,257 miliardi).

Il periodo dovrebbe chiudersi infine con un utile netto sulla media di 1,005 miliardi, con un corrispondente valore mediano a 1,034 miliardi.

Il target price medio è di 14,59 euro per azione, e dei 19 analisti l’89% ha espresso un giudizio “Buy”, mentre il restante 11% si è orientato su “Hold”; per nessuno dunque il titolo va venduto.

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.