Unicredit in area 18 euro dopo i conti 2017, upgrade di target price da Mediobanca

Unicredit ancora in rialzo grazie ai risultati 2017 pubblicati ieri mattina

di Enzo Lecci, pubblicato il
Unicredit ancora in rialzo grazie ai risultati 2017 pubblicati ieri mattina

Unicredit in controtendenza a Piazza Affari. La big del settore bancario, sta infatti registrando una progressione dello 01,7% che si raffronta con un Ftse Mib che invece è in ribasso dello 0,34%. A spingere gli acquisti su Unicredit sono sempre i buoni conti trimestrali diffusi ieri nonchè le decisioni sul dividendo (Dividendo Unicredit 2018 a 0,32 euro, ricavi 2017 in crescita. Titolo vola in borsa). Sul titolo Unicredit questa mattina sono intervenuti gli esperti di Mediobanca. Gli analisti hanno alzato il target price sul titolo da 23 a 24 euro, confermando la raccomandazione outperform. Secondo gli esperti di Piazzetta Cuccia i conti del quarto trimestre 2017 di Unicredit sono stati superiori alle attese in termini di net interest income, commissioni e costi. Per Mediobanca, inoltre, “la qualità dell’attivo sta migliorando velocemente”. Venendo alle previsioni, Mediobanca ha rivisto al rialzo le stime di Eps del 6% per il 2019 e dell’8% per il 2020. Per Piazzetta Cuccia il titolo Unicredit resta la top pick nel settore bancario.

Argomenti: Unicredit