Unicredit: 3 favoriti per cessione Pioneer (su 8 pretendenti)

Unicredit vola a Piazza Affari dopo le ultime indiscrezioni sulla cessione di Pioneer

di , pubblicato il
Unicredit vola a Piazza Affari dopo le ultime indiscrezioni sulla cessione di Pioneer

La cessione di Pioneer è una operazione dalla quale Unicredit punta a rastrellare 3 miliardi di euro che andranno ad abbattere l’ammontare dell’aumento di capitale.

Allo stato attuale dei fatti, tra le 8 offerte non vincolati che sono giunte sul tavolo dell’amministratore delegato Mustier, si può affermare che quelle più interessanti siano essenzialmente tre. Secondo l’agenzia Reuters ad essere interessati alla cessione di Pioneer dovrebbero essere Generali (+2,6%), Amundi e il consorzio guidato da Poste Italiane (+0,7%)  del quale fanno anche parte Anima Holding (+2,6%) e la Cassa Depositi e Prestiti.

Le altre offerte presentate a Mustier da Axa dovrebbero essere quelle di Axa, Natixis, Macquaire, Allianz e Aberdeen.

Unicredit a Piazza Affari sta segnando oggi una progressione del 3,44% contro un Ftse Mib che avanza dell’1,46%.

Argomenti: ,