Unicredit +1,6%: c’è liquidità in cassa

Gli investitori positivi sulle parole dell'ad Ghizzoni

di Carlo Robino, pubblicato il

Giornata che volge al termine in modo positivo a Piazza Affari per Unicredit. Gli investitori hanno apprezzato le parole dell’amministratore delegato Federico Ghizzoni che stamattina, a margine della Ubs Financial Services Conference a Milano, ha dichiarato che la posizione di liquidità della banca è molto buona. Per quanto riguarda il rimborso degli LTRO (Long Term Refinancing Operation), i finanziamenti della Bce per circa 26 miliardi di euro ad un tasso dello 0,75% circa ottenuti nell’ambito di operazioni straordinarie varate a dicembre del 2011 e nel febbraio del 2012 , il manager ha affermato che l’operazione verrà valuta in base all’evoluzione del mercato. Così a pochi minuti dalla conclusione degli scambi, il titolo bancario è in rialzo dell’1,61% a 4,41 euro per azione. 

Argomenti: Borsa Milano, Unicredit