Un titolo sta guadagnando il 59% oggi: quotazione Pharmanutra nella storia

di , pubblicato il
Al via oggi la quotazione di Pharmanutra in Borsa. Il titolo sta registrando un balzo molto consistente

Debutto con il botto per il titolo Pharmanutra sull’Aim Italia. La neo-quotata sta segnando un rialzo del 59,9% a quota 15,99 euro dopo aver toccato un massimo intraday addirittura a 17 euro per azione. 

Pharmanutra è un’azienda nata nel 2003 a Pisa e specializzata nello sviluppo di complementi nutrizionali e dispositivi medici. 

PharmaNutra è azienda leader nella propria nicchia di mercato in Europa ed è la numero uno a livello mondiale per quota di mercato in Spagna, Emirati Arabi, Iran Romania e Austria. Il successo in Italia di Pharmanutra è dovuto ad un prodotto altamente innovativo come il SiderAL, a base di ferro sucrosomiale, l’integratore di ferro più efficace sul mercato. SiderAL è un complemento nutrizionale utile nei casi di anemia da carenza di ferro. Altro prodotto che fa le fortune dell’azienda pisana è Cetilar, una formulazione a base di acidi grassi cetilati che riduce il dolore a livello muscolo scheletrico e articolare. Pharmanutra ha oggi circa 50 dipendenti e conta su una rete di circa 150 informatori scientifici commerciali. Il 2016 si è chiuso con un fatturato consolidato di circa 33 milioni di euro e un MOL di circa 7,5 milioni di euro.

L’avvio della quotazione di Pharmanutra a Piazza Affari è avvenuto a seguito dell’esecuzione dell’operazione promossa da IPO Challenger 1 S.p.A., Special Purpose Acquisition Company di diritto italiano, lanciata da Electa Ventures e realizzata con Ipo Club, fondo chiuso dedicato all’accelerazione di IPO ed investimenti in Spac e Prebooking Company del Gruppo Azimut.

 

Argomenti: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.