Trimestrale Unieuro: conti primo trimestre 2018/2019

Unieuro ha chiuso il primo trimestre con una perdita netta adjusted di 4,9 milioni di euro, rispetto al rosso di 4,1 milioni contabilizzato nel primo trimestre del 2017/2018

di Enzo Lecci, pubblicato il
Unieuro ha chiuso il primo trimestre con una perdita netta adjusted di 4,9 milioni di euro, rispetto al rosso di 4,1 milioni contabilizzato nel primo trimestre del 2017/2018

Tempo di trimestrale per Unieuro. L’azienda, che chiude l’esercizio al 28 febbraio, ha archiviato il primo trimestre 2018/2019 con ricavi pari a 418,6 milioni di euro, in aumento del 14,1% rispetto ai 366,8 milioni realizzati nello stesso periodo dell’esercizio precedente. L’aumento del fatturato è stato possibile grazie all’espansione del perimetro del Gruppo, nonché alla forte crescita della piattaforma digitale unieuro.it e del canale B2B. Variazione positiva anche per il margine operativo lordo Mol adjusted che è passato da 0,6 milioni a 1,4 milioni di euro mentre la marginalità è salita dallo 0,2% allo 0,3%. Unieuro ha chiuso lo scorso trimestre con una perdita netta adjusted di 4,9 milioni di euro, rispetto al rosso di 4,1 milioni contabilizzato nel primo trimestre.

In aumento l’indebitamento che è salito a quota 44,4 milioni di euro, rispetto ai 4,5 milioni di inizio esercizio, in conseguenza alle dinamiche stagionali del business.

Argomenti: Unieuro

I commenti sono chiusi.