Trimestrale Telecom Italia Media, debito giù ma esplode il rosso

La cessione di La7 influenza pesantemente il primo trimestre 2013 della controllata Telecom

di , pubblicato il

Il cda di Telecom Italia Media ha approvato i risultati del gruppo riguardanti i primi tre mesi del 2013. La trimestrale comprende ancora le attività di La7 che è stata ceduta alla Cairo Communication lo scorso 30 aprile. I ricavi sono diminuiti dai 27,6 milioni di euro fatti registrare nel primo trimestre 2012 agli attuali 24,5 milioni di euro, complice il calo del mercato pubblicitario televisivo nazionale (-16,1% gennaio-febbraio 2013, fonte Nielsen) e l’azzeramento di alcune attività di MTV.

Il gruppo chiude così il primo trimestre con una perdita di 123,8 milioni di euro rispetto ai -15,7 milioni fatti registrare nell’analogo periodo dell’anno precedente. Da notare che il risultato è inficiato dagli effetti economici negativi derivanti dalla cessione di La 7 (-104,4 milioni di euro). Di converso la dismissione riduce di 70,5 milioni di euro l’indebitamento finanziario netto che al 31 marzo 2013 si attesta a 189,6 milioni di euro.

Argomenti: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.