Trimestrale Sogefi: torna l’utile, titolo vola a Piazza Affari

Sogefi in forte progressione a Piazza Affari dopo la pubblicazione di una trimestrale molto apprezzata dal mercato

di , pubblicato il

trimestrale SogefiTempo di trimestrale per Sogefi. La quotata di casa De Benedetti ha mandato in archivio il primo trimestre del nuovo anno con un ritorno dell’utile e ricavi in forte crescita. Nel dettaglio, Sogefi ha chiuso il primo trimestre con ricavi consolidati pari a 372,5 milioni, in crescita del 10% rispetto al primo trimestre del 2014 (+5,9% a parità di cambi). L’Ebitda Sogefi preristrutturazioni è ammontato a 35,2 milioni, in crescita del 10,7% rispetto al primo trimestre dell’esercizio precedente (31,8 milioni), con un’incidenza sui ricavi al 9,5% (9,4% nel 2014). L’Ebitda è stato di 34,9 milioni, in sensibile aumento rispetto a 20,9 milioni nel primo trimestre 2014. Gli oneri finanziari netti includono anche un provento non ricorrente per 1,5 milioni, a seguito della valorizzazione periodica a parametri di mercato del derivato incorporato nel bond convertibile fino al 28 gennaio 2015, data in cui la società ha rinunciato alla facoltà di regolare in contanti l’esercizio dei diritti di conversione del prestito. Il risultato netto consolidato del primo trimestre del 2015 è stato positivo per 7,6 milioni, rispetto a una perdita per € 6,3 milioni nell’analogo periodo dello scorso esercizio. L’indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2015 era pari a 327,5 milioni, sostanzialmente in linea con il dato di fine marzo 2014 (322,5 milioni).

 

Immediata la reazione a Piazza Affari con il titolo Sogefi che sta segnando una progressione del 5,47%.

Argomenti: