Trimestrale Sogefi: torna l’utile, ricavi in crescita nei primi 9 mesi

Investitori indifferenti alla buona trimestrale di Sogefi e il titolo a Piazza Affari si tinge di rosso

di , pubblicato il

trimestrale SogefiTrimestrale da incorniciare per Sogefi. La quotata, infatti, ha mandato in archivio i primo nove mesi dell’anno con un ritorno dell’utile e un contestuale aumento dei ricavi e dell’Ebitda, Più nel dettaglio i ricavi sono saliti a quota 1,13 miliardi di euro, in progressione dell’11,5% rispetto agli 1,01 miliardi contabilizzati nello stesso periodo dello scorso anno. A parità di tassi di cambio il fatturato sarebbe aumentato dell’8,7%.

Segno verde anche per l’Ebitda che è salito del 13,1% a quota 91,3 milioni di euro rispetto agli 80,8 milioni di un anno fa. Il dato più importante della relazione di Sogefi al 30 settembre è stato quello relativo all’utile netto che si è attestato a quota 7,4 milioni di euro, rispetto al rosso di 5,8 milioni emerso al termine dei primi 9 mesi del 2015. Per finire, l’indebitamento netto del gruppo, a fine settembre, ammontava a 339,7 milioni di euro, rispetto ai 304,3 milioni di inizio anno.

 

Evoluzione prevedibile della gestione

Sogefi prevede di proseguire i trend positivi nei principali mercati, in particolare in Nord America e in Europa. Anche in Cina e India, il Gruppo dovrebbe registrare un’ulteriore crescita, mentre in Sud America le condizioni di mercato rimangono difficili.

 

La reazione a Piazza Affari

Negativa la reazione del titolo Sogefi a Piazza Affari. Dopo la pubblicazione dei conti al 30 settembre, infatti, Sogefi sta registrando una flessione del 2,51%.

Argomenti: , ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.