Trimestrale Saras: ricavi in flessione ma il titolo vola a Piazza Affari

Saras in forte progressione a Piazza Affari dopo la pubblicazione dei conti trimestrali. Moratti parla di "buoni risultati"

di Enzo Lecci, pubblicato il

SarasIl calo del prezzo del petrolio ha impattato sulla trimestrale di Saras. Nel primo trimestre dell’esercizio 2016 i ricavi del Gruppo guidato dai Moratti sono stati pari a 1.305 milioni di Euro. La differenza rispetto ai 1.985 milioni di Euro realizzati nel primo trimestre dello scorso esercizio è principalmente riconducibile alla flessione delle quotazioni petrolifere. L’Ebitda Saras nel primo trimestre del 2016 è stato pari a 67,8 milioni di Euro, rispetto ai 135,6 milioni di Euro nel primo trimestre dell’esercizio 2015. La differenza è quasi interamente ascrivibile al segmento Raffinazione.  Il Risultato Netto reported della quotata è stato pari a -0,2 milioni di Euro, in flessione rispetto ai 74,2 milioni di Euro conseguiti nel primo trimestre dell’esercizio 2015. Per finire, la Posizione Finanziaria Netta al 31 marzo 2016 è risultata positiva e pari a 253 milioni di Euro, in miglioramento rispetto alla posizione positiva per 162 milioni di Euro al 31 dicembre 2015.

Il presidente di Saras, Moratti, al termine del consiglio di amministrazione che ha portato all’approvazione della trimestrale, ha dichiarato: “Il Gruppo Saras ha ottenuto buoni risultati nel primo trimestre del 2016, nonostante previste penalizzazioni legate ad un importante ciclo di manutenzione programmata, completato con successo. Il contesto di mercato è rimasto favorevole, in particolare per la benzina. Abbiamo dunque massimizzato la produzione di distillati leggeri, raggiungendo una resa del 32% nel trimestre, rispetto ai valori consueti intorno al 26%. Anche la disponibilità di grezzi non convenzionali ha fornito supporto ai margini di raffinazione. La posizione finanziaria è ulteriormente migliorata e, al 31 marzo, è risultata positiva per 253 milioni di Euro. La solidità finanziaria del Gruppo consentirà quindi di fronteggiare i prossimi impegni, che includono anche il pagamento di un dividendo pari a 0,17 Euro per azione, il prossimo 25 maggio“.

Saras a Piazza Affari sta intanto segnando una progressione del 6,78%.

Argomenti: Famiglie, Saras, Trimestrali