Trimestrale Morgan Stanley: utile sotto le attese, titolo a picco nel premarket

Un contesto globale di mercato volatile ha impattato in modo negativo sulla trimestrale di Morgan Stanley

di , pubblicato il
Un contesto globale di mercato volatile ha impattato in modo negativo sulla trimestrale di Morgan Stanley

Crollo verticale del titolo Morgan Stanley a Wall Street per effetto della pubblicazione dei deludenti conti del quarto trimestrale. In questo momento Morgan Stanley sta segnando un ribasso del 6% che non rappresenta una buona prospettiva in vista della seduta. La banca Usa ha chiuso il quarto trimestre 2018 con un utile pari a 1,5 miliardi, o 80 centesimi per azione, rispetto ai precedenti 84 centesimi per azione dello stesso periodo del 2017. Al termine del periodo in esame, il fatturato di Morgan Stanley è stato pari a 8,5 miliardi, inferiore ai 9,5 miliardi precedenti.

Il dato sull’utile non ha centrato le stime degli analisti intervistati da Refinitiv, che avevano previsto un ammontare di 1,6 miliardi, o 89 centesimi per azione, su un giro d’affari di 9,3 miliardi. Il bilancio 2018 molto deludente è stato motivato da Morgan Stanley alla luce del “contesto globale di mercato volatile”.

Argomenti: