Trimestrale Mondo TV: boom valore della produzione nei primi nove mesi 2017 - InvestireOggi.it Finanza e Borsa – Investireoggi.it

Trimestrale Mondo TV: boom valore della produzione nei primi nove mesi 2017

Mondo TV sulle montagne russe dopo la pubblicazione dei conti conti trimestrali: prima vola poi passa in rosso

NOTIZIE SU:  Mondo Tv
PER APPROFONDIRE: Trimestrale mondo Tv
Mondo TV Suisse

Tante buone indicazioni dai conti trimestrali di Mondo Tv. La società ha reso noto di aver chiuso i primi 9 mesi del 2017 con un aumento sia del valore della produzione che del margine operativo lordo. Nel dettaglio, il valore della produzione di Mondo Tv è stato pari a 24,1 milioni di euro, in rialzo del 36% rispetto ai 17,7 milioni di un anno fa mentre il margine operativo lordo è stato pari a 17,4 milioni di euro in progressione del 52% rispetto ai circa 11,5 milioni dei primi nove mesi 2017. Molto positivi anche gli altri parametri con il reddito operativo che è stato pari a circa 12,9 milioni, in miglioramento del 74% rispetto ai 7,4 milioni dei 9 mesi 2016 e l’utile netto che è stato pari a circa 9,2 milioni, in aumento del 92% rispetto ai 4,8 milioni dello stesso periodo di un anno fa. Per finire, al 30 settembre 2017 la posizione finanziaria netta di Mondo Tv evidenziava un disavanzo pari a 0,5 milioni di euro, in miglioramento rispetto all’indebitamento di 0,7 milioni di euro emerso alla fine dello scorso anno.

Il management di Mondo Tv, anche alla luce dei recenti accordi realizzati in Cina, ha deciso di alzare la guidance dell’utile netto consolidato per il 2017 a 12,5 milioni. L’amministratore delegato di Mondo Tv, Matteo Corradi, ha affermato: “il 2017 si sta confermando come un anno straordinario per il gruppo Mondo Tv, ed alla luce degli sviluppi del business il 2018 si preannuncia come un anno entusiasmante”.

Il titolo Mondo Tv ha registrato un forte apprezzamento in coincidenza con la pubblicazione dei conti trimestrali ma, smaltita l’euforia, sta ora registrando un calo dello 0,8%.

 

0 Commenti

Commenti

Per inviare un commento devi fare il login.