Trimestrale Jp Morgan: +53% i profitti, utile forte nel 2012

Profitti 2012 in crescita del 12% per il colosso Usa Jp Morgan

di Enzo Lecci, pubblicato il

Trimestrale sicuramente migliore delle attese per Jp Morgan. La banca Usa, infatti, ha mandato in archivio il quarto trimestre 2012 con un utile  netto pari a 5,7 miliardi di dollari o 1,39 dollari per azione. Il balzo in avanti dei numeri è stato molto significativo con un corposo +53% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il dato è migliore delle attese degli analisti che puntavano su un utile per azione pari 1,16 dollari contro i 90 centesimi del quarto trimestre 2011.

Buona anche la performance sull’interno 2012. Il colosso bancario Usa, infatti, ha realizzato profitti per complessivi 21,3 miliardi di dollari, il 12% rispetto al 2011. Anche in questo caso la performance è stata migliore delle attese.

 

Argomenti: Borsa USA