Trimestrale Italgas: utile netto in aumento nei primi nove mesi

Segno positivo per Italgas dopo la presentazione dei conti trimestrali

di Enzo Lecci, pubblicato il
Segno positivo per Italgas dopo la presentazione dei conti trimestrali

Buone indicazioni dai conti trimestrali di Italgas. La quotata ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con un utile netto aumentato del 6,1% a 226,4 milioni di euro mentre l’utile operativo di Italgas è salito a quota 333,9 milioni, in progressione dell’8,9% rispetto a un anno fa. Il quadro positivo è completato dal margine operativo lordo (Ebitda) che è salito a quota 629,2 milioni con un aumento di 51,3 milioni rispetto a un anno fa. Per finire, i ricavi totali di Italgas nei primi nove mesi 2018 sono stati pari a 880,7 milioni, il 5,5% in più.

Paolo Gallo, amministratore delegato di Italgas, ha così commentato i conti trimestrali della quotata: “Al termine dei primi nove mesi Italgas si presenta con i principali indicatori economici che mostrano ancora una crescita importante. La forte generazione di cassa ha permesso di finanziare i programmi di investimento, il piano di acquisizioni societarie e assicurare la distribuzione del dividendo, mantenendo l’indebitamento finanziario sostanzialmente in linea con i valori espressi al 31 dicembre 2017 – aggiunge il manager -.Tali risultati ci consentono di confermare i target fissati per il 2018 dal piano industriale grazie alla costante attenzione all’efficienza operativa e all’impegno nella realizzazione degli investimenti previsti, investimenti che hanno già prodotto un apprezzabile sviluppo delle reti e del numero dei clienti gestiti”.

Il titolo Italgas, dopo la presentazione dei conti trimestrali, sta segnando un rialzo dello 0,67%.

Argomenti: Italgas, Trimestrali