Trimestrale Hera, la fusione con AcegasAps fa impennare i ricavi

Trimestrale brillante per Hera: salgano utili, ricavi e Ebitda

di , pubblicato il

Trimestrale decisamente positiva per Hera che ha presentato poco fa il primo rendiconto che include anche il contributo di AcegasAps (la fusione tra le due società è operativa dall’1 gennaio).La quotata ha messo a segno nei primi 3 mesi dell’anno risultati importanti sia sul fronte dei ricavi sia per quanto riguarda l’utile e l’Ebitda. Come specificato nel comunicato stampa il miglioramento rispetto ai parametri del primo trimestre 2012 non è stato solo il frutto della fusione con AcegasAps ma anche il risultato della crescita registrata dalle singole voci a prescindere dalla stesso consolidamento.

 

 

Ricavi Hera: importante il contributo di AcegasAps

Venendo ai numeri i ricavi hanno fatto registrare  un aumento di 76,9 milioni (+5,6%), passando da 1.373,9 milioni del primo trimestre 2012 ai 1.450,8 milioni del 31/03/2013. Sulla voce ha pesato il contributo derivante dall’integrazione con AcegasAps (162,8 milioni). In crescita anche l’Ebitda che è salito a  a 281,5 milioni di euro (il 25,3%% in più rispetto ai 224,7 milioni del 31/03/2012), anche grazie alla diminuzione dei costi di materie prime e materiali. Come nel caso dei ricavi, anche per quanto concerne l’Ebitda alla variazione assoluta di 56,8 milioni ha contribuito non solo l’ingresso di AcegasAps (per 41,9 milioni), ma anche i risultati in crescita equilibrata di tutte le aree di attività Hera  che hanno impattato positivamente sulla performance per 14,9 milioni (+6,6%), rispetto all’anno precedente.

 

Utile Hera in aumento nel primo trimestre 2013

L’utile netto di Hera è salito a 160,5 milioni (+130% rispetto ai 69,8 milioni del 31/03/2012), considerando un tax rate depurato dell’effetto degli altri ricavi non operativi pari al 41,3%. Anche in questo caso l’aumento dell’utile è il frutto dell’apporto di AcegasAps per 10,3 milioni e della  crescita “stand alone” di Hera pari a 6,6 milioni (+9,5%). 

Argomenti: , ,