Trimestrale General Electric, utile e ricavi in chiaroscuro

di , pubblicato il

Trimestrale tinta di luci e ombre per General Electric. Il colosso ha mandato in archivio il secondo trimestre dell’anno con profitti saliti dell’1% a quota 3,13 miliardi di euro contro i 3,11 miliardi messi in cassaforte nello stesso periodo del 2012. L’utile per azione di GE è quindi salito a 30 centesimi contro i 29 centesimi di un anno fa. Notizie non positive dall’Eps operativo che è calato del 5% a 36 centesimi. Il dato è comunque migliore rispetto alle stime di Bloomberg che si fermavano a 35 centesimi. Flessione del 4% per i ricavi scesi a 35,12 miliardi di dollari contro una stima di 35,56 miliardi.

 

 

Argomenti: